lunedì 28 settembre 2009

Lasagne di zucca e scamorza

Niente da fare., anche se fuori splende il sole e ieri c'era un'aria calda che ricordava ancora l'estate, io sono già con la mente, e con la cucina, in autunno!
Quindi che c'è di meglio di un piatto di lasagne (quindi col forno che scalda un po' l'ambiente) condite con una delle verdure autunnali per eccellenza, ovvero la zucca?
Era la prima volta che mi cimentavo con questo piatto, e tra l'altro ho scoperto solo dopo (mentre le stava mangiando...) che a Matteo la scamorza non piace molto (ops, l'avevo messa anche sulla pizza venerdì).

Comunque sia è andato tutto bene! L'abbinamento mi è piaciuto molto, sono state facili da preparare e la cottura indicata sulla confezione è stata corretta!
La scelta della scamorza è stata dettata dalla necessità di usare un formaggio che contrastasse con la dolcezza della zucca...quindi potrebbe andare bene, forse, anche la fontina o il gruyere. La mozzarella secondo me è troppo blanda.

INGREDIENTI per due
5 sfoglie di pasta fresca per lasagne
700 gr zucca
2 carote
1 cipollotto
250 gr scamorza affumicata
20o ml latte
20 gr farina
una noce di burro
parmigiano, origano, noce moscata

Affettare un cipollotto, soffriggerlo in una padella larga in un cucchiaio di olio ed aggiungere le verdure tagliate a pezzetti. Coprire e lasciar cuocere circa venti minuti: le verdure devono risultare morbide, ma non si devono spappolare.
Nel frattempo preparare la besciamella con burro, farina e latte versato a filo. Mescolare con cura, regolare di sale ed aggiungere la punta di un cucchiaino di noce moscata, un cucchiaio di origano, due cucchiai di parmigiano e pepe fresco.
Aggiungere alla besciamella, lasciata abbastanza morbida, tre quarti della verdura e frullare il tutto con un minipimer ad immersione.
Aggiungere il resto della verdura, mescolare e controllare che sia giusto di sale.
Stendere un velo di crema sul fondo di una teglia per lasagne, adagiarvi una sfoglia e coprire con la crema e le verdure e fettine di scamorza (o altro formaggio).
Completare in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti terminando con la crema di zucca, del parmigiano e una spolverata di origano.

In forno a 200° per 15 minuti. Meglio mangiarle tiepide, quando gli ingredienti avranno avuto modo di riposare.
Questa non va bene fatta il giorno prima per il giorno dopo, a meno che non decidiate di toglierla dal forno qualche minuto prima...il pericolo che la pasta sia stracotta è sempre dietro l'angolo!

Le dosi bastano come piatto unico per due o come primo piatto per quattro.
La pasta che ho usato è quella fresca di marca Rana.


5 commenti:

ELel ha detto...

Mmmmh...un'altra ottima ricettina per le imlioni di zucche che mi ha rifilato nonnina!

Valentina ha detto...

che bello... anche io nonostante il caldo mi sento già autunnale... Buone le lasagne...

stefania ha detto...

Mhhh che aspetto invitante!!
E un'ottima occasione per mangiare la verdura!!

Anonimo ha detto...

la spolveratina di origano si è coniugata bene con zucca e scamorza?
in alternativa io quasi proverei con del rosmarino tritato finemente...

amzterdam ha detto...

secondo me origano e scamorza si accompagnano bene, ma in effetti anche altre erbe aromatiche, come la salvia, potrebbero essere adatte.

Posta un commento