venerdì 30 dicembre 2011

Käsekuchen, variante con Panna Acida e Pasta Brisée



Tempo fa avevo inserito una ricetta della Käsekuchen e a parte che la fotografia era orrenda, ma l'ho rifatta per Natale e volevo dare una variante.

Per prima cosa non ho utilizzato la pasta sfoglia (quella va bene per le emergenze), ma la pasta brisé fatta in casa e la torta ne guadagna.
Poi ho utilizzato, al posto della panna da cucina, la panna acida che è molto più compatta. Secondo me il risultato è stato un ripieno molto più vaporoso e piacevole al palato, anche mangiandola a temperatura ambiente e senza accompagnamento.
La panna acida in questione io la trovo quasi esclusivamente nei discount (tranne alla Lidl, dove uno il minimo che si aspetta di trovare è proprio questo...).

La pasta brisée è stata fatta con 100 gr di burro freddo, 200 gr di farina, due cucchiai di zucchero, un cucchiaino raso di sale, 1 uovo e quattro cucchiai di acqua fredda. L'impasto va lavorato molto velocemente, per cui consiglio un robot da cucina piuttosto che le mani!
All'inizio "frullare" burro, farina, sale e zucchero, ne usciranno come delle grosse briciole, ma poi aggiungendo acqua e uovo l'impasto prenderà forma.
Far riposare un paio d'ore in frigo.
Io poi l'ho stesa direttamente sulla carta forno in modo molto sottile, tanto che me n'è bastata per uno stampo da 26-28 cm di diametro grazie anche alla sua elasticità (rispetto ad una tradizionale pasta frolla).

Per la farcia, basta solo sostituire la panna acida alla panna tradizionale.

5 commenti:

ELel ha detto...

Che bello rileggerti!!! :)
PS: Serena apprezza molto la mucchina ;)

Simona Mastantuono ha detto...

semplicemente splendida davvero.. ti super seguo.....

amzterdam ha detto...

@ Elel: eh, ma Serena me lo aveva detto che voleva la mucchina, mica si tratta di libera iniziativa...
@ Simona: ti ringrazio e spero ti possano piacere anche le mie altre ricette.
Tra l'altro avviso tutti...la mia libreria è cresciuta di nove libri di cucina in cinque giorni, quindi la voglia di mettere in pratica quanto leggo è a mille!!

michelle ha detto...

Bonjour, je te souhaite, ainsi qu'à tes proches une très heureuse année 2012, pleine de petits plaisirs et de grandes joies, d'amour de paix et de partages.
Bonne fin de semaine

frasca.mastro ha detto...

ora so cosa preparare domenica! complimenti per il blog è davvero carino :)

Posta un commento