mercoledì 26 gennaio 2011

Tubetti con Cavoletti di Bruxelles, Brie e Mandorle


Uhm, ho scoperto una cosa. I piatti con la cipolla rossa, quando li fotografo vengono orrendi soprattutto quando scatto la foto in casa e non sul balcone (mio o dell'ufficio, a seconda delle esigenze), quel viola della cipolla gli dà una luce innaturale, sono tutto tranne che invitanti.

Quindi cerchiamo di andare oltre all'aspetto in se e per se, limitiamoci al gusto, ottimo.
La storia è sempre quella. Ho comprato una confezione di cavoletti di Bruxelles che poi devo smaltire in varie modalità, pasta o torta salata. Dopo le linguine con curry e caciocavallo, uno strudel con taleggio e noci (se qualcuno lo reclama posto anche quella, di ricetta!) , ho fatto della pasta corta con cavoletti, cipolla, mandorle e brie.

L'abbinamento verdura e frutta secca, nel condimento della pasta, sta diventando sempre più fondamentale nella mia cucina!!

INGREDIENTI per uno
100 gr pasta corta
7-8 cavoletti di Bruxelles
50 gr brie
due fette di cipolle rosse
un cucchiaio di mandorle tritate

Tagliare i cavoletti a metà, togliendo le eventuali foglie esterne appassite o gialline, cuocerli per una decina di minuti in acqua bollente e salata e poi scolare con una schiumarola (in modo da tenere da parte l'acqua di cottura).
Riciclare l'acqua per cuocere la pasta, nel frattempo in una pentola larga far rosolare gli anelli di cipolla con un cucchiaio di olio, aggiungendo poi i cavoletti (meglio se con la parte piatta aderente alla superficie della pentola, così che si colorino). Poco prima di scolare la pasta aggiungere anche le mandorle tritate ed il brie a pezzetti.
Una volta ben scolata la pasta buttarla nella pentola, facendo saltare la pasta qualche secondo a temperatura media, in modo che il formaggio si sciolga e si amalgami bene alla pasta.

Impiattare e servire ben calda. Per conto mio non serve aggiungere altro olio, ma se volete...un goccino di extravergine a crudo non fa male a nessuno...

10 commenti:

ELel ha detto...

Anche io adoro l'abbinamento frutta secca-pasta! Ottimo abbinamento anche se io soprassiederei sulla cipolla: non mi piace e al corso me la stanno facendo cucinare in tremila modi :((

Mirtilla ha detto...

le mandorle stanno divinamente con i cavoletti!!!

Strawberryblonde ha detto...

le mandorle con i cavoletti...buono, mi piace l'idea! carino il tuo blog...mi sa che ti rubo la ricetta della marmellata di arancia! Mi aggiungo ai tuoi sostenitori...a presto

Aurore ha detto...

ciao, scopro con piacere il tuo blog, interessantissimo. se vuoi fare un salto nel mio...

delikatessen ha detto...

noi oggi zuppa di zucca, lenticchie e mandorle! abbiamo proprio voglia di mandorle e noci, qua!

gabrielebellan ha detto...

Ciao, interessante il tuo blog. Anche io ne curo uno, l'argomento principale è la fotografia, ma molto spesso inserisco articoli di cucina, e spesso mi capita di fotografare piatti pronti o in preparazione.
Per questa tua foto in particolare mi sembra che andrebbe impostato meglio il bilanciamento del bianco. Non sapendo se hai una compatta piuttosto che una reflex ti suggerisco di provare le diverse impostazioni per il bilanciamento del bianco (WB o White Balancing), che sono 5-6, sicuramente ne troverai una che darà un tono più "caldo" ai tuoi piatti (considera che l'impostazione dipende dal tipo di luce con cui è illuminato il soggetto). In questo caso ad esempio l'aspetto non è invitante perchè la dominante della luce è blu, probabilmente avresti dovuto bilanciare con l'impostazione "ombra", avresti avuto dei bianchi più neutri.
Se ti va puoi vedere qualche mia foto (di cucina e non) sul mio blog.
Ciao!

Ps la ricetta è invitate, credo che la proverò!

Gabriele

Annα ha detto...

Uh che buona! *.*
Complimentissimi!:)
http://wwwlove-cooking.blogspot.com/

Passiflora ha detto...

Goloso questo primo piatto con cavolini e brie! la mandorla dà quel quid in più! Brava, ti seguo
:)

amzterdam ha detto...

@ Strawberryblonde, grazie e benvenuta...e sappi che qui si apprezzano molto non solo i complimenti alle ricette, ma anche i commenti post preparazione, varianti e contestazioni comprese!

@ Gabriele, il tuo discorso è molto interessante, anche se ammetto di averci capito poco. Ora dovrò capire se la mia macchinetta da battaglia ha o meno il bilanciamento del bianco...e poi se ne riparla :-) In ogni caso grazie dei consigli!

Ramona ha detto...

Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

Posta un commento