martedì 4 agosto 2009

Torta di Carote, Cocco e Cioccolato


Eh eh, sebbene in trasferta nell'ufficio di mia mamma, senza avere a disposizione in mio fido Mac, eccomi a mettere una nuova ricetta!

Lo spunto me l'hanno dato delle carote superbiologiche, nel senso che sono quelle coltivate da miei genitori. Come molte cose fatte in casa, nulla da dire sul gusto, ma l'aspetto è tremebondo...farebbero passare la voglia di mangiarle a chiunque.
Piccole, bitorzolute e difficili da pulire...insomma, l'ideale è farle a pezzetti in modo che il brutto aspetto sparisca e rimanga solo il sapore.

Detto ciò, non avendo voglia dell'ennesima minestra, ho fatto una torta di carote, sempre la stessa, in attesa di trovare una ricetta che possa fungere da valida alternativa.

La particolarità di questa torta sta negli ingredienti: carote, ovviamente, ma anche cocco grattuggiato e cioccolato fondente, per renderla golosa, e olio anziché burro!
Visto che la carota lascia andare un po' d'acqua, l'ideale è mangiarla il giorno dopo la preparazione, in modo che sia più saporita e compatta.

INGREDIENTI:
300 gr carote
150 gr zucchero di canna
3 cucchiai di olio d'oliva
50 ml latte
3 uova
100 gr cocco grattuggiato
200 gr farina
1/2 bustina di lievito
cioccolato fondente a pezzetti a piacimento

Grattuggiare le carote, non importa che siano molto fini o grossolane, andrà bene comunque. Aggiungere gli altri ingredienti, mescolare, imburrare uno stampo (l'ideale è uno a cerniera rotondo da 20 cm di diametro oppure uno da plumcake) e infarinarlo...oppure utilizzare altro cocco grattuggiato al posto della farina.
Cuocere a 200° per circa 40 minuti, controllando che il cuore della torta sia ben solidificato (soprattutto se si usa lo stampo tondo...con quello del plumcake cuoce leggermente prima).

Lasciar intiepidire nello stampo, e poi presentarlo su un piatto di portata spolverizzato con zucchero a velo.

La ricetta originale prevedeva la metà delle carote, due cucchiai di olio in più (olio di semi, tra l'altro) e zucchero bianco. Questa versione a me pare già buona così, ma nel caso in cui non vi fidaste di me...ecco le istruzioni "ufficiali"!
(La foto appena rientro in possesso del mio studio...)

3 commenti:

ELel ha detto...

Ma lo sai che ne ho fatta una simile in alternativa proprio a questa, che devo inserire sul blog? Sicuro che non mi spii?????? ;-))

marsettina ha detto...

adoro la torta di carote

ricetteleggere ha detto...

Chissà che buona! Spero che tu stia bene.. ;)

Posta un commento